Brendan Fletcher | Doomsday (2008) | Mũi Tên Xanh 4

Bohemian Rhapsody

2018, Drammatico

Bohemian Rhapsody, svelati i segreti della creazione dei denti usati da Rami Malek

Bohemian Rhapsody vede Rami Malek protagonista nel ruolo di Freddie Mercury e il creatore della protesi dentale utilizzata ha svelato come ha lavorato prima delle riprese.

Bohemian Rhapsody ha come protagonista l'attore Rami Malek nel ruolo della star della musica Freddie Mercury e uno dei dettagli più discussi della sua trasformazione riguarda i denti realizzati per completare il look del suo personaggio.
L'attore ha infatti lavorato insieme all'esperto Chris Lyons che ha creato la protesi dentale: "Se vostra nonna ha dei denti falsi e li toglie prima di andare dormire, mettendoli in un bicchiere accanto al letto, sono fatti di un materiale simile. Ma ogni dente realizzato per il film è stato fatto a mano a strati per poter ottenere il colore giusto e adattarsi alla bocca di Rami. Niente era già pronto".

Lyons ha infatti realizzato diversi modelli da far provare a Malek con lo scopo di ricreare l'aspetto della bocca di Mercury: "Ne abbiamo fatte di varie misure fino ad arrivare a quella originale di Freddie. Quando abbiamo effettuato il primo test e lo abbiamo mostrato al regista Bryan Singer ci siamo resi conto che se avessimo deciso per i denti a grandezza naturale sarebbero stati troppo grandi su Rami a causa della sua corporatura. Li abbiamo ridotti in modo da poter adattare tutto al volto e alle caratteristiche di Rami".

L'attore poteva in ogni caso chiudere la bocca e rimuovere in ogni momento la protesi, non essendo fissati in nessun modo e rimanendo mobili. Il risultato finale è stato comunque piuttosto discusso e ha diviso gli spettatori e i critici tra chi li considera un modo per completare la trasformazione di Malek e chi invece li ritiene un dettaglio che l'ha portato a trasformare la sua interpretazione in una caricatura.

Bohemian Rhapsody, svelati i segreti della...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Bohemian Rhapsody: il film sotto accusa per una versione "crudele e inaccurata" della storia
Bohemian Rhapsody apre col botto al box office USA, 50 milioni al debutto!